Tellington TTouch per cuccioli

Autore: Eugenie Chopin

Il Tellington TTouch è un modo nuovo ed innovativo per aiutare il tuo cucciolo a crescere per diventare un cane adulto ben equilibrato. Può aiutare a prevenire l’ansia, la timidezza, l’aggressività, la paura dei rumori forti e molti altri comportamenti indesiderati che si manifestano solo quando il cane è adulto. Noi sappiamo con certezza che prevenire un problema è più facile che curarlo. Usando poche, semplici tecniche, il tuo nuovo cucciolo potrebbe avere più possibilità di condurre una vita felice e ben integrata nella famiglia!

I cuccioli hanno bisogno di essere socializzati con parecchie persone, animali e bambini prima dei sei mesi di vita. Questo significa lezioni di socializzazione per cuccioli appena il tuo cane ha fatto il suo primo vaccino. Questo è confermato da.moltissimi esperti cinofili come il Dottor Plazhund e il conosciutissimo veterinario comportamentalista Ian Dunbar.. Ian afferma che i pericoli del non far socializzare da subito il cucciolo rendono più consistente il pericolo che questi contragga qualche malattia.

Il Tellington TTouch potrebbe essere la successiva miglior cosa che puoi fare per il tuo cucciolo! Puoi chiederti perché prenderti questa briga, dal momento che il tuo cucciolo sembra una cane normale e in salute…

Molti comportamenti indesiderati si manifestano solo durante la pubertà, il che significa dai 7 mesi ai 2 anni di età. Il TTouch può favorire l’aumento della fiducia in sé stessi e dunque aiuta a prevenire tali comportamenti.

  • Il TTouch può aiutare il tuo cane a concentrarsi e quindi ad imparare più velocemente e facilmente;
  • Il TTouch aiuta a sciogliere le tensioni del corpo, le quali causano dei blocchi che hanno effetto non solo sul fisico, ma anche sul benessere mentale ed emotivo.
  • Questo metodo lo renderà più rilassato per andare dal veterinario o per farsi toelettare.
  • Il TTouch ti aiuterà a costruire un legame con il tuo cucciolo in un modo veloce ed efficace.

Come funziona?

Ogni volta che tocchiamo i nostri cani in un modo specifico, attiviamo il sistema neurologico del corpo e perciò viene mandata un’informazione al cervello. Noi aiutiamo il nostro animale domestico a:

– Diventare più consapevole del suo corpo (“Caspita mamma, ti ho pestato il piede?”)
– Diventare più abile a concentrarsi (“Oh, è quello ciò che volevi da me?”).
– Essere più tollerante con i bambini (“Oh, di nuovo quel bambino, be’…lancia la palla davvero bene!”)
– Diventare meno timoroso delle “cose strane” (“Le moto sono una gran cosa alla quale abbaiare… ma penso che lascerò vivere il ragazzo dei giornali per oggi!”)

Come faccio?

Comincia con lunghe, morbide carezze lungo il corpo del tuo cucciolo. Imparerai presto dove gli piace essere toccato e in quali punti prova ad evitare le tue mani! Per esempio, se ogni volta che ti avvicini al posteriore lui si siede, sai che starà trattenendo della tensione in quest’area. Quale modo migliore, per tenerti lontano da questa parte del corpo, che sedercisi sopra? Dopo tutto, il tuo cucciolo non è stupido…! Assicurati di toccare ogni parte del corpo! Questo include la bocca, le orecchie, i piedi, le unghie e la coda. Per lavorare sul tuo cane, hai bisogno di farlo stare fermo in qualche modo.   Abitua il tuo cucciolo ad indossare una pettorina per le passeggiate, per le puppy class ecc, e mettigliela anche per fare il lavoro sul corpo.  Reggi dolcemente il cane dalla parte anteriore della pettorina sul petto, questo ti permette anche di poter usare la mano sul torace del cane. Tutto ciò comunica al tuo cucciolo che tu desideri che lui stia con te. È importante non tenere tanto forte da far sentire il cucciolo “costretto”, ma piuttosto chiedergli in modo fermo e gentile di stare con te per un tempo non troppo lungo.

Noi usiamo molti tocchi differenti, ma la maggior parte sono basati su un movimento circolare in senso orario. Il primo che insegniamo è Il Leopardo Nebuloso perché le tecniche e i principi usati sono alla base di tutti i tocchi circolari del TTouch. Inizia posizionando entrambe le mani leggermente a conca, dita unite. Lascia che la parte dei palmi vicina ai polsi e le dita si tocchino. Quella dove le tue quattro dita si stanno toccando è la parte che noi useremo per fare il cerchio del Leopardo Nebuloso. Ora visualizza il quadrante di un orologio. Noi vogliamo fare un cerchio e un quarto solo in un movimento circolare. Ora metti una mano sull’animale per fornirgli supporto ed equilibrio ed usa l’altra mano per fare il cerchio. Appoggia delicatamente la tua mano sull’animale con il pollice a mo’ di supporto a pochi centimetri dalle tue dita e comincia il cerchio nella posizione delle ore 6. Muoviti intorno al quadrante dell’orologio muovendo la pelle in un movimento circolare fino a che non hai compiuto un giro e un quarto, allorché ti ritroverai alle ore 9. Ricorda di muovere la pelle e di non limitarti a scivolarci sopra e comincia sempre dalle ore 6 andando dal basso verso l’alto. Terminare con un movimento verso l’alto piuttosto che verso il basso fa la differenza. Fai solo un cerchio per punto e poi muoviti verso il successivo. Prova a fare questi cerchi su di te e sui tuoi amici e valuta l’effetto! Tenta di fare i cerchi mantenendo la pressione costante. Fallo su tutto il corpo del tuo animale. Potresti farne qualcuno a caso o seguire un percorso lungo il corpo del tuo amico animale. Non c’è un modo giusto o sbagliato. Però presta attenzione alla reazione che ottieni! Buona fortuna!

Lavoro sull’orecchio: Fai lunghi movimenti scivolando dalla base dell’orecchio fino alla punta. Sii gentile ma fermo e lavora tutte le parti dell’orecchio, dentro e fuori. Circonda l’intero orecchio con la mano e prova perfino a fare all’interno dei piccoli cerchi con un dito in aggiunta al lavoro alla base dell’orecchio. Poiché l’area dell’orecchio contiene molti punti di pressione, questo tocco avrà degli effetti benefici sulla maggior parte dei malanni e sul mal d’auto.

Lavoro sulla bocca: Poiché la bocca è connessa con il sistema limbico del cervello, che è la sede delle emozioni e dell’apprendimento, questa è un’area di importanza cruciale da toccare! Per non parlare del fatto che anche i veterinari e i giudici devono poterla manipolare. Comincia con lunghe carezze sulle guance, poi prova a fare dei piccoli cerchi sul muso Ora solleva il labbro e vai alle gengive. Fai un piccolo cerchio e un quarto con il dito assicurandoti di fare un solo cerchio per punto e poi passa al successivo. Se le gengive sono secche, abbi cura di inumidire il dito con un po’ d’acqua.

Lavoro sulla coda: La coda è un’estensione della spina dorsale, dunque delle piccole trazioni possono servire per distenderla e rilassarla. Assicurati di fare la trazione in modo molto delicato e nella stessa direzione della spina dorsale. Tieni la coda dalla base e fai dei movimenti circolari in entrambe le direzioni. Poi fai scivolare giù la tua mano e ripeti. I cuccioli trattengono spesso la paura nelle zampe posteriori, quindi è un’area importante da lavorare. Non dimenticare di fare i cerchi lungo tutta la coda!

Piedi e dita: Fai dei cerchi lungo tutti gli arti, ai piedi e tra le dita. Questo si mostrerà utile successivamente, per tagliare le unghie!

Ricorda che i cuccioli, così come i bambini, hanno un tempo di attenzione piuttosto breve, quindi non preoccuparti se non riesci a fare tutto in una sola sessione. Comincia dai punti per te più semplici! Se all’inizio, per esempio, non riesci a toccare la bocca del tuo cucciolo, quando riuscirai a fare due cerchi all’interno di quest’ultima sarà una vittoria!

Regole generali

La comunicazione è importante. Assicurati di mostrare al tuo cucciolo quello che davvero vuoi da lui piuttosto che dirgli sempre “no” quando fa qualcosa che non vuoi.

COPYRIGHT RISERVATO – È POSSIBILE CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PREVIA AUTORIZZAZIONE SCRITTA, ESCLUSIVAMENTE A FINI NON DI LUCRO.