Tellington TTouch®

Il metodo Tellington TTouch® nato una quarantina di anni fa negli Stati Uniti per il lavoro con i cavalli (doma e addestramento ), è stato in seguito applicato con successo anche su cani, gatti e molti altri animali, apportando ovviamente le modifiche necessarie.

Prende il nome dalla persona che l'ha inventato: Linda Tellington-Jones.

logottwhite

Joomla gallery by joomlashine.com

ttouch

  • A cosa serve il Ttouch®?

    I Ttouches aiutano a trovare nel corpo dell’animale zone in tensione o doloranti, zone dove ha paura di essere toccato, servono ad aumentare l’autostima e a migliorare l’immagine di sé, vengono usati per accelerare la guarigione in seguito a ferite e malattie su ogni tipo di animale e anche sugli umani. Il TTOUCH influenza positivamente anche atteggiamento e comportamento.

    http://testiamo.joomlafree.it/a-cosa-serve-il-ttouchr.html

  • In cosa consiste il metodo Tellignton TTouch®?

    Il metodo Tellington TTouch® consiste in: - TTouches (ossia tocchi particolari che nascono dall’esperienza di Linda con il metodo Feldenkrais) - Lavoro a terra con ostacoli e diversi tipi di condotta:

    /in-cosa-consiste-il-metodo-tellington-ttouchr.html

  • La Formazione Tellington TTouch®

    La formazione di Tellington TTouch® Practitioner dura generalmente tre anni ed è composta da sei corsi di 5-7 giorni ciascuno. Questi corsi si svolgeranno generalmente 2 volte all’anno.

    component/content/article/71.html

Home

I Seminari TTouch®

 

 

 

 

 
Vuoi conoscere meglio il Tellington TTouch®?
Organizziamo seminari in tutta italia
Trova quello più vicino a te

La Formazione TTouch®

 

 

 

 


Vuoi diventare Practitioner TTouch® ?

Scopri come fare

Mostra archivio

Prossimi Seminari
  
 
Data Titolo Sede Città Docente
01.11.2014 - 02.11.2014
Corso Base di Tellington TTouch® Scuola Cinofila Viridea Rho MI Anne Bigi Schuster P3
01.11.2014 - 02.11.2014
Stage di 1° livello di TTouch® Le loro emozioni prima di tutto Abbaiare Stanca Verolengo (TO) Esther Amrein P2
29.11.2014 - 30.11.2014
Tension Patterns Accademia del cane da assistenza ai disabili Bracciano Sarah Fisher TTouch Instructor
07.12.2014
Seminario di Tellington TTouch® Dog Galaxy Forlì (FC) Paola Santi P2
13.12.2014 - 14.12.2014
Corso Base di Tellington TTouch® Rock Dog c/o Ranch Cavallo Selvaggio Aprilia (LT) Anne Bigi Schuster P3

COM_EVENTLIST_EXPORT_ICS

Congratulazioni

Il Corso di Formazione conclusosi a Maggio 2014 ci ha regalato 3 nuovi diplomati

Congratulazioni a:

Esther Amrein P2
Cinzia Stefanini P2
Milli Boccardo  P1

 

Trova il Practitioner più vicino a te

Who's Online

 9 visitatori online

Bendaggio

bendaggioIl bendaggio con fasce morbide e elastiche che contengono senza impedire i movimenti, si può fare in diversi modi, ed è estremamente utile in caso di cani paurosi, nervosi, iperattivi o con difficoltà di movimento perché da maggiore consapevolezza del proprio corpo e aiuta a mantenere una respirazione efficace.

Bacchetta

bacchettaLa bacchetta nel TTouch è un prolungamento del braccio. La usiamo per toccare cani che non amano un contatto troppo ravvicinato o che sono in qualche modo reattivi. Viene usata anche come guida per indicare la direzione nel lavoro a terra.

Labirinto

labirintoIl labirinto è l'ostacolo più significativo del Tellington. Ha molteplici usi e finalità: è particolarmente efficace per ottenere l'attenzione e la collaborazione del cane. Le curve del labirinto incoraggiano a flettere il corpo per trovare equilibrio e rilassatezza mentre i pali che lo delimitano favoriscono la concentrazione.

logo02 

Pettorine, bende, bacchette, guinzagli..
Acquista online l'attrezzatura per il Tellington TTouch®.
L'unico e-shop italiano autorizzato è doggyshop.it

Ultimi Articoli

Dog Magazine 16 luglio 2013

Le trasformazione del Tellington TTouch®: dall’aver paura al sentirsi al sicuro nella vita quotidiana by Kathy Cascade

Può capitare, lavorando con il Tellington TTouch, di incontrare animali con un passato di abusi, maltrattamenti, segregazioni, che siano in qualche modo stati trascurati, spesso per mani delle persone. È difficile non sentirsi sopraffatti o adirati da queste storie, ma è importante concentrarsi sull'animale che abbiamo di fronte in questo preciso momento. La nostra intenzione, quando lavoriamo con questi animali, è di aiutarli a superare le limitazioni poste dalle esperienze passate.

Quando Molly e Alf sono arrivati da me la prima volta, Alf stava rannicchiato sul fondo della macchina rifiutandosi di uscire. Non c'era nessuna leccornia che poteva convincerlo.

Leggi tutto...

Dog Magazine.it 17 Maggio 2013

Bendaggi: da una prospettiva sensoriale by Kathy Cascade

Uno degli strumenti più utili del metodo Tellington TTouch è una semplice benda elastica. Da anni, i practitioner TTouch e TTEAM usano le bende per influenzare la postura, il movimento ed il comportamento degli animali. Talvolta il risultato ottenuto è appena percettible, come quando un cavallo poggia un piede nel trailer in un modo che non era mai riuscito a fare prima e talvolta il risultato è apparentemente miracoloso, come quando un cane terrorizzato dai temporali è in grado di sdraiarsi tranquillamente e dormire nonostante il rumore. Come può un semplice pezzetto di tessuto come questo avere un'influenza così forte su un animale ?

Leggi tutto...

Dog Magazine.it 26 Aprile 2013

Ridurre i comportamenti reattivi dei cani by Kathy Cascade

Traduzione a cura di Valeria Boissier ( www.unanimaleundono.it ) in collaborazione con Alessandra Monteleone.

Note: questo articolo è il riassunto dei concetti ed esercizi presenti nel programma  SANE: soluzioni per comportamenti problematici dei cani di Kathy Cascade

Per la maggior parte, credo che questi comportamenti reattivi siano scatenati da paure e si sviluppino come un meccanismo che serve a gestire le situazioni stressanti generate dall'ambiente. (Preferisco parlare di "reattività" perché questo termine descrive meglio una reazione specifica, per esempio un abbaio o un ringhio in un contesto ambientale specifico). Parlare di un cane "aggressivo" spesso è associato ad un giudizio e potrebbe non essere accurato nel descrivere il comportamento del cane nella maggior parte delle volte). La prima priorità di qualsiasi animale (ma anche per le persone se vogliamo) è di sentirsi al sicuro.

Leggi tutto...
Free business joomla templates